This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent. You also have the option to opt-out of these cookies. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience.
J. Yuen - IL SONNO E I SOGNI - Diciottesima lezione

J. Yuen - IL SONNO E I SOGNI - Diciottesima lezione

J. Yuen - LA TIPOLOGIA

J. Yuen - LA TIPOLOGIA

J. Yuen - CANCER CLINIC - Quattordicesima lezione

SKU
XS14
In stock
€55.00
+

Description

"Le Lezioni del Maestro Jeffrey Yuen" a cura di Emilio Simongini e Leda Bultrini, è una collana che raccoglie le lezioni tenute annualmente, a partire dal 1997, dal Maestro Jeffrey Yuen presso il centro Studi Xin Shu di Roma.
La rilevanza della collana è accresciuta dalla circostanza che il Maestro Yuen ha scelto di non fissare il suo pensiero e la sua dottrina in opere scritte, affidando la loro diffusione esclusivamente all'interpretazione dei suoi discepoli.

La quattordicesima lezione, Cancer Clinic: Oncologia in medicina Classica Cinese - Sostenere il malato e combattre la malattia
formato libro, ediz 2010, pag. 238


La medicina cinese, nella sua complessità, offre degli eccellenti strumenti per la comprensione e la cura delle malattie neoplastiche. In questo testo sono raccolti e sistematizzati gli insegnamenti di Jeffrey Yuen, grande esperto di questa patologia, sotto la cui guida anche il complesso intreccio di tecniche e conoscenze diventa fruibile e accessibile. Un approccio multidisciplinare, articolato e ricco di sfaccettature consente di agire in maniera molto profonda sul malato di tumore. Durante le diverse fasi delle terapie occidentali, l'agopuntura può fare la differenza, nel sostenere e proteggere la parte sana dell'organismo, perché possa meglio tollerare, e quindi rendere più efficaci, le chemio e le radioterapie. In seguito agisce restituendo le energie al corpo provato, aiutandolo nella ripresa funzionale e in una profonda disintossicazione e intervenendo, quindi, sul sistema immunitario, che costituisce il vero campo di lotta al tumore nel lungo periodo.